I dieci anni del Premio Poggio Bustone

E’ online il bando per partecipare alla prossima edizione del PREMIO POGGIO BUSTONE che quest’anno giunge felicemente al suo decimo compleanno. Dieci anni di impegno assiduo e costante sul fronte della tanta musica d’autore di cui il nostro Paese è ricco. La scadenza per presentare la documentazione è il 31 marzo prossimo. Per iscriversi è necessario andare online sul sito del Premio (www.premiopoggiobustone.it), registrarsi, accedere e inviare i materiali richiesti.

E’ confermata l’oramai consolidata collaborazione con i Forward Studios di Grottaferrata: le migliori proposte pervenute avranno accesso alle semifinali che avverranno per audizione presso questo prestigioso centro di creatività, una delle realtà professionali e tecniche più interessanti nel panorama italiano ed europeo. In occasione della finale, infine, agli artisti verrà chiesta l’interpretazione di una cover. Due interpretazioni, quindi, per dimostrare la propria arte musicale: da una parte come autori, dall’altra come interpreti.

Ricordiamo che ai primi classificati andrà una giornata di registrazione presso i Forward Studios, ai secondi sei mesi di promozione offerti da 4Arts Spettacolo e Lavoro sul portale. Infine, ai terzi classificati il negozio di strumenti musicali Musicisti di Rieti offrirà materiali musicali per il valore di trecento euro. Come per le edizioni precedenti la Fondazione Varrone metterà a disposizione una borsa di studio di mille euro per premiare la migliore Personalità artistica.

Fra i principali obiettivi di questo appuntamento con la nuova creatività, la valorizzazione delle capacità di artisti, singoli o band, meritevoli per le loro qualità musicali, artistiche, letterarie ed interpretative. Creando un ponte fra emergenti ed operatori del settore.

La finale si svolgerà a Poggio Bustone a settembre 2014.

 

Ricordiamo che il Premio è realizzato in collaborazione con il Comune di Poggio Bustone – Assessorato Sport Cultura e Turismo con il patrocinio della Regione Lazio, Provincia di Rieti, Comune di Rieti, 5a Comunità Montana Montepiano Reatino, Camera di Commercio di Rieti e della Riserva dei Laghi Lungo e Ripasottile, con la partecipazione della Fondazione Varrone di Rieti.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi Culturali, Lazio e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.