Nuova nomina in Lowendalmasaï Italia: Giorgio Marangoni assume il ruolo di Director del dipartimento Working Capital Optimization

Lowendalmasaï Italia ha annunciato la nomina di Giorgio Marangoni in qualità di Director del dipartimento Working Capital Optimization. Nel suo nuovo ruolo Marangoni riporterà direttamente al Managing Director, Giovanni Grillo, e si occuperà della gestione dei principali clienti dell’azienda, per quanto riguarda i progetti di ottimizzazione del capitale circolante, oltre che dello sviluppo dei servizi di Business Process Outsourcing.

Marangoni, che è ora responsabile di un team composto da 25 consulenti, avrà anche l’incarico di ampliare lo staff che opera presso gli uffici di Roma, con l’obiettivo di sviluppare nuove opportunità di business, per consolidare la presenza dell’azienda di consulenza in centro-sud Italia.

Ha dichiarato Giovanni Grillo, Managing Director di Lowendalmasaï Southern Europe. “Oggi più che mai, le aziende chiedono a figure consulenziali come le nostre risultati immediatamente misurabili, e Giorgio ha una particolare capacità di concretizzare le richieste dei clienti, sentendosi responsabile in prima persona del valore che le aziende possono trarre dai nostri interventi e rispondendo in modo puntuale per aiutarli a raggiungere i propri obiettivi di business”.

38 anni, sposato, laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli studi di Milano-Bicocca e un Executive Master in Business Administration presso il MIP – Business School del Politecnico di Milano, Marangoni inizia la propria carriera come addetto ai servizi interbancari presso la Banca Popolare Commercio Industria. Nel 2004 entra in Actebis Computer con la carica di Credit Controller e Analyst. Dopo questa esperienza approda in Emerson Process Management come Credit Manager, con la responsabilità di gestire i key debtor dell’azienda per tutti gli aspetti relativi al credito. Dal 2008 al 2009 è Credit Coordinator presso LVMH ITALIA, Divisione Perfumes and Cosmetiques. In questo ruolo riporta direttamente al CFO e gestisce un team di cinque credit collector dedicati ai diversi brand dell’azienda (Dior, Guerlain, Givenchy, Kenzo, Pucci, Loewe ed Acqua di Parma).

“E’ molto stimolante far parte del team Lowendalmasaï, perché è una realtà che mi permette di sfruttare completamente le mie competenze a capacità, soprattutto in un momento particolarmente positivo per l’azienda, che sta consolidando il proprio posizionamento tra i leader di mercato. Questo nuovo incarico mi consentirà di aumentare ulteriormente il valore offerto ai clienti e di affiancare l’azienda nel proprio percorso di crescita”, ha dichiarato Marangoni.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi generici e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.