Decoded Fashion Milan: grande successo per Mainsoft

Mainstraiming partecipa all’edizione milanese del Decoded Fashion, il primo forum internazionale nato per facilitare l’incontro tra moda, mezzi digitali e Startup grazie all’intervento di autorevoli professionisti del settore.

Milano, 18 ottobre 2013 – Si è chiusa a Milano l’edizione italiana del Decoded Fashion, l’evento internazionale, promosso da e.pitti.com, nato per mettere in contatto le aziende leader nell’ambito fashion e del retail con il meglio delle nuove tecnologie.

Mainsoft ha partecipato all’evento presentando il servizio di  Video per eCommerce  ossia la soluzione di streaming video di Mainstreaming che consente a tutti gli eCommerce Service Provider di pubblicare e distribuire rapidamente, contenuti multimediali su Pc, Smartphone, Tablet e Connected Tv.

Basato su di un’innovativa piattaforma di Video Streaming, Video per eCommerce consente di gestire contenuti multimediali sia in modalità live che in modalità ondemand e di distribuirli in tutta sicurezza sulla rete, senza rischio di perdere il contenuto, ed in modalità multipiattaforma cioè fruibile da tutti i dispositivi.

Video per eCommerce è inoltre offerto in modalità Full Service da Mainsoft: dalla produzione del contenuto all’integrazione e distribuzione sul sito.

Una soluzione, dunque, mirata a soddisfare le esigenze dei eCommerce provider che sempre più spesso, infatti, ricorrono ad incoporare all’interno dei propri online store contenuti audiovisivi.

Tale tendenza trova spiegazione nella capacità da parte dei video di aumentare il tasso di conversione degli store, come spiegato da Antonio Corrado, CEO di Mainsoft , che afferma “La comunicazione visiva è molto più immediata di quella testuale. Il video, infatti, è capace di attivare una parte del cervello collegata alle emozioni e consente, inoltre, di elaborare le informazioni in modo più efficace. In questo senso, il video è il mezzo più efficace per la vendita online.”.

I principali vantaggi dell’adozione di soluzioni di streaming video da parte degli eCommerce service provider possono, dunque essere ricondotti ai seguenti:
> Aumento dei tassi di conversione: A differenza del contenuto testuale il video è capace di descrivere meglio il prodotto. Nel segmento moda, questa condizione fa sì che il consumatore preferisca il contenuto audiovisivo perché percepisce meglio la vestibilità dell’indumento che sta per acquistare, rispetto una semplice immagine dell’articolo. Il 52% dei clienti dichiara, infatti, di sentirsi più sicuro se prima di acquistare guarda un video.
>Aumento valore medio dell’ordine: i video integrati nei siti di eCommerce permettono di aumentare il valore medio del prodotto ed il numero medio dei prodotti che si acquistano online. Le aziende che  hanno adottano soluzioni di video streaming sul proprio store hanno registrato un aumento del 45% del valore medio degli ordini.
> Miglioramento SEO: dopo l’aggiunta dei video per i prodotti presenti sul sito di eCommerce si ottengono ottimi risultati organici sui principali motori di ricerca: quindi, con una maggiore probabilità di essere trovati on-line
> Riduzione dei prodotti resi: il video o aiuta i consumatori a comprendere meglio i prodotti, riducendo quindi al minimo gli errori o le insoddisfazioni nell’acquisto; ne consegue una drastica riduzione dei resi dei prodotti acquistati.
> Aumento dei clienti: il video facilita l’incontro con nuovi clienti grazie all’elevata capacità dei video di essere condivisi sui principali social network (Facebook, Twitter, Linkedin) dove i consumatori spendono la maggior parte del proprio tempo.

Sara Gulli
ufficio.stampa@mainsoft.it
Sito web: www.mainstreaming.eu

Info su pivari

Internet Marketer, Mr CS
Questa voce è stata pubblicata in Eventi Aziendali. Contrassegna il permalink.