Serata di insegnamento con Marina Borruso il 17 ottobre

Se non hai ancora avuto l’opportunità di ascoltare dal vivo gli insegnamenti di Marina Borruso, maestra spirituale riconosciuta a livello internazionale, affrettati a iscriverti a questa serata.
Se invece l’hai già incontrata sai già quale profonda consapevolezza è in grado di trasmettere di persona, e perché è importante ripetere l’esperienza e rinforzare così l’intento di risvegliarsi.

Marina Borruso trasferirà i propri insegnamenti, in modo breve ed efficace, a tutti coloro che sentono la necessità di mantenere alto l’intento di risvegliarsi. Emozioni, relazioni, comportamenti e dipendenze, sessualità, malattia, morte, invecchiamento, genitori e figli, rapporto con il cibo e con i soldi sono alcuni dei temi principali che verranno trattati in occasione della serata e che rappresentano le basi del suo insegnamento.

 

Ogni azione che scaturisce da uno stato di Presenza è efficace.

 

La consapevolezza che emerge quando si presta attenzione allo svolgersi dell’esperienza nel momento presente consente di liberarsi dallo stress e di affrontare con più energia le sfide della vita quotidiana. Le tensioni sono causate infatti da stati emotivi (ansia, rancore, sensi di colpa, etc) che legano le persone al passato o le proiettano verso il futuro impedendo loro di vivere qui e ora. Gestire la propria vita, esserne il pilota piuttosto che farsi trainare dagli automatismi, condizionare dagli eventi passati o dalle aspettative per il futuro è un traguardo che passa attraverso la consapevolezza di sé e del proprio potenziale.

 

Giovedì 17 ottobre dal 19.00 al 22.30.

 

Il numero di posti è limitato!

Per maggiori informazioni: info@manageyourlife.it – 02 38235185

Per iscriversi alla serata: http://bit.ly/19mpP46
Il libro-DVD di Marina Borruso “Il presente è Adesso” è disponibile sul sito di Manage your life http://bit.ly/15LhHE8. Scopri come tutto sia in noi e come sia l’ascolto di noi stessi a svelarci il nostro cammino.
Questa voce è stata pubblicata in Eventi Formativi, Lombardia. Contrassegna il permalink.