E-commerce, digital agency, web marketing, seo, e possibilità di successo.

e-Commerce, costi e metodologia

Il costo di un e-commerce è una variabile che è difficilmente descrivibile in breve. I fattori per cui un e-commerce può costare poco o molto sono funzione di che tipo di business si è intenzionati a fare, e sopratutto se si vuole fare business o meno. Un fondamento è lo studio che c’è a monte della costruzione dell’ecommerce. L’analisi dei competitors ad esempio è fondamentale per capire il mercato di riferimento, identificare i punti di forza e di debolezza, mettere in luce alcuni aspetti del budget che si deve impiegare per entrare in un mercato. L’analisi della navigazione e della distribuzione dei contenuti è necessaria per avere un e-commerce usabile in riferimento al target potenziale. Permette inoltre di creare una user experience positiva ed appagante. Già in questa fase si dovrebbe studiare la strategia SEO, dato che l’indicizzazione è uno dei fattori che può determinare il successo o meno di un e-commerce, specialmente se il brand è nuovo ed ha bisogno di farsi conoscere. La creatività è fondamentale per restituire una brand image di alto livello, e per migliorare il ROI. Tutti gli elementi creativi devono aiutare la call to action, e guidare l’utente all’acquisto. La home page deve essere studiata approfonditamente per trasmettere i valori del brand e far visualizzare i prodotti più importanti. Inoltre è la pagina delegata a far in modo che l’utente effettui le prime scelte a livello di navigazione per cui deve essere chiara e possibilmente mettere in luce le offerte e le sezioni, nonché la quantità e la qualità dei prodotti disponibili. Le sezioni di prodotto, devono avere una ottima creatività, delle immagini esplicative e dei contenuti in grado di introdurre l’utente, e migliorare l’ indicizzazione. Nella sezione i prodotti devono essere ordinati secondo strategia.

La scheda prodotto

La scheda prodotto deve avere delle foto in grado di trasmettere tutte le caratteristiche del prodotto in vendita, ed avere dei contenuti esaustivi e persuasivi in grado incrementare il ROI. Solitamente nella scheda prodotto, è presente una descrizione breve di introduzione e una descrizione completa che descriva il prodotto nel dettaglio e in tutte le sue parti. Spesso si adottano i tab per segmentare i contenuti al fine di fornire all’utente più informazioni possibile. Questo perchè un utente non deve abbandonare la pagina per cercare informazioni altrove magari tramite i motori di ricerca, ma compia l’azione di conversione. E’ fondamentale che la scheda prodotto sia studiata come una landing page, l’azione che l’utente deve effettuare è quella di mettere il prodotto nel carrello, creatività, contenuti e navigazione devono essere studiate a questo fine.

E-commerce e web marketing: SEO per e-commerce, PPL, DEM, SOCIAL MEDIA

Un ecommerce per vendere deve essere alimentato, cioè deve avere traffico. Il traffico lo si acquista attraverso vari canali. Attraverso il Seo per ecommerce, cioè l’indicizzazione organica, attraverso la pubblicità pay per click, attraverso delle dem, o attraverso delle campagna social. Una digital agency deve essere in grado di fornire tutti questi servizi per permettere all’ecommerce di inziare a vendere ed essere conosciuto. Una digital agency deve suggerire strategie di scontistica o coupon per migliorare il rendimento, e incrementare la clientela o la fidelizzazione.
Il costo di un ecommerce dipende da molti fattori, e per avere successo non ne potete tralasciare neanche uno. Siete soddisfatti del vostro e-commerce? Volete iniziare la vostra nuova attività?
Scegliete la digital agency che meglio può creare, sviluppare e far crescere il vostro e-commerce,.
Non date niente per scontato perchè i risultati nel settore ecommerce si vedono solo se ben supportati e consigliati. Frazionare è la peggiore delle soluzioni, perchè non riuscirete ad avere una strategia completa ed efficace, e faticherete a far incastrare tutte le varie anime che daranno vita alla vostra attività online. Scegliere un partner in grado di far fronte alle sfide future è essenziale, ed è il momento giusto.

E-commerce: è il momento giusto

In questo momento in italia il costo per entrare in un settore è molto basso e salirà vertiginosamente quanto il mercato ecommerce sarà maturo. Scegliete in fretta e scegliete bene. Molte sono le offerte a basso costo, ma per costruire un negozio online ci vogliono molte figure professionali ed esperienza pluriennale.

E-commerce: grandi aziende

Il comparto ecommerce è in crescita, ma la gran parte delle vendite è dovuta alle grandi aziende, le piccole stentano a crescere proprio per la mancanza di professionalità delle agenzie che non hanno mai lavorato ad alto livello.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi Business e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.