Al via il Premio Monografie d’Impresa 2014

Al via il Premio Monografie d’Impresa 2014


Il bando è aperto alle imprese e ai professionisti della comunicazione

Parte la corsa per la Miglior monografia istituzionale d’impresa 2014, premio nazionale creato nel 2013 dall’Osservatorio Monografie Istituzionali d’Impresa (OMI) e giunto alla sua seconda edizione (iscrizioni aperte dal 14/10/2013: www.monografieimpresa.it/il-bando-2014/).

Ad aggiudicarsi la prima edizione, a aprile 2013, sono stati: Ballarini Paolo & Figli (azienda ultracentenaria con sede a Mantova, uno dei maggiori produttori europei di strumenti di cottura), Vinavil Spa (storico produttore della colla vinilica per eccellenza; secondo classificato) ed Electrolux Appliances Italia (multinazionale leader nel settore dell’elettrodomestico bianco; terzo). Con due menzioni speciali ad Hangar Design Group, di Venezia, e IFI-Industria frigoriferi italiani, di Pesaro.

Il Premio OMI 2014 sarà presentato il 28 ottobre a Verona ed è aperto, oltre che alle aziende italiane che hanno realizzato una propria monografia, anche alle imprese e ai professionisti della comunicazione – agenzie di pubblicità e di relazione pubbliche, creativi, fotografi, copywriter, editori – per opere realizzate tra l’1 gennaio 2009 e il 30 maggio 2014.

L’Osservatorio Monografie Istituzionali d’Impresa, nato su iniziativa di Mario Magagnino, consulente d’impresa e docente di comunicazione all’Università di Verona, da oltre un decennio censisce le monografie delle imprese che operano in Italia, con un archivio di 500 opere, i cui abstract sono in via di digitalizzazione e possono essere consultati all’indirizzo www.monografieimpresa.it <http://www.monografieimpresa.it>.

“L’Osservatorio e il Premio hanno la finalità di valorizzare la monografia d’impresa come strumento non solo di comunicazione aziendale, ma anche di cultura industriale”, spiega Magagnino. “Perché la monografia è lo strumento chiave dello storytelling management, cioè del racconto che un’azienda fa di se stessa, per comunicare i propri valori al mercato e agli stakeholder”.

Sono state 58 le imprese al via alla prima edizione del Premio, che ha avuto il patrocinio di Presidenza della Repubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri e Ministero per lo Sviluppo Economico, Camera di Commercio di Verona e Università degli Studi di Verona, e la collaborazione delle associazioni della comunicazione: AISM (Studi di Marketing), AssoCom (Aziende di Comunicazione), AssoProCom (Professione Comunicatore), AssoRel (Agenzie di Relazioni pubbliche), Ferpi (professionisti Relazioni Pubbliche), TP (Pubblicitari Professionisti) e UNICom (Imprese di Comunicazione).

Le iscrizioni al Premio OMI 2014 si aprono il 14 ottobre 2013, fino al 30 maggio 2014; per partecipare è necessario inviare due copie dell’opera, un abstract e una scheda descrittiva.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi Business. Contrassegna il permalink.