GIOVEDI’ 18 LUGLIO ore 21 SALA DELLE COLONNE PALAZZO PAOLINA-VIAREGGIO secondo appuntamento “VIAREGGIO CITTA’ DEL CUORE DI SHELLEY” Gruppo Editoriale Cinquemarzo

Giovedì 18 luglio alle ore 21 nella sala delle colonne di Villa Paolina a Viareggio secondo appuntamento per “Viareggio la città del cuore di Shelley”, il Festival dedicato al poeta al poeta inglese naufragato sulle nostre spiagge l’8 luglio del 1822 e qui ritrovato il 18 luglio dello stesso anno, ideato da Luca Guidi, Direttore del Gruppo Editoriale Cinquemarzo col patrocinio di Regione Toscana – provincia di Lucca – Comune di Viareggio – Comune di Camaiore – Comune di Pietrasanta- Fidas Nazionale Donatori di sangue – Keats e Shelley House Museum di Roma.
Un appuntamento importante, attesissimo, che vedrà uscire di nuovo fresco di stampa il libro “Gli ultimi giorni di Shelley” di Guido Biagi, pubblicato per la prima volta nel 1892. Ripercorrendo gli ultimi momenti del poeta, per voce dell’amico ed estimatore Trelawny, attraverso le gesta dell’amico fraterno ed editore Leigh Hunt, nonché per le parole commosse della moglie Mary che invano l’attendeva a casa.
Ed è appunto rintracciando quel percorso che ha portato Percy Shelley ai suoi ultimi momenti sulle nostre rive, che si giungerà al mito del cuore, a quel cuore che sembrava appunto essere rimasto incombusto, come se nemmeno il fuoco, tanto meno la morte potesse distruggere quello che i romantici reputano la sede delle emozioni.
Ma la serata sarà ricca di sorprese, attraverso un piccolo fil rouge che vede Chopin legarsi a Shelley… tramite le parole del dott. Andrea Boccardo ed ancora la musica protagonista assoluta con due violiniste d’eccezione, Elisa Pellegrini ed Arianna Giannecchini.
E chi vorrà, durante la serata, potrà iscriversi al neo nato Club dei Cuori, per entrare a far parte di questo Festival in modo diretto, Festival che, ricordiamo, per questa edizione ha ricevuto la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica

Questa voce è stata pubblicata in Eventi generici. Contrassegna il permalink.