E’ on air la campagna televisiva dei Lions dedicata ai progetti per non vedenti e ipovedenti

E’ on air la nuova campagna televisiva promossa dai Lions, organizzazione con scopo umanitario i cui spot hanno come tema i progetti di supporto ai non vedenti e ipovedenti, che l’associazione porta avanti sin dalla sua fondazione.

I Lions hanno costruito una campagna a forte impatto emotivo che coinvolge lo spettatore, basandosi su storie vere raccontate da chi vive in prima persona queste esperienze nella vita di tutti i giorni. Quattro i progetti promossi, ciascuno oggetto di uno spot della durata di 30 secondi:

  • Raccolta Occhiali Usati Onlus, ogni anno in Italia ricondiziona 250.000 paia di occhiali da inviare nei paesi più poveri;
  • Servizio Nazionale Cani Guida per Ciechi, addestra e dona ogni anno 50 cani guida a persone non vedenti e ipovedenti;
  • Banca degli Occhi, esegue ogni anno 300 trapianti di cornea;
  • Libro Parlato Onlus, mette a disposizione più di 10.000 audiolibri.

La campagna è stata ideata da Enrico Sempi dell’agenzia creativa Tangram Strategic Design e dal regista Edward Rozzo, sceneggiatura e direzione a cura di Edward Rozzo e produzione della The Bronx Tale. La pianificazione, gestita da Borsani Comunicazione, va in onda sulle emittenti televisive Espansione TV, Real Time, Giallo, Focus, DMAX, Telecolor, Prima Rete Lombardia e Telereporter, che hanno messo a disposizione gli spazi gratuitamente.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi generici. Contrassegna il permalink.