Eliminata circolare invalidi inps

A quanto pare l’inps ha preso una decisione definitiva in merito alla circolare invalidi. L’istituto di Previdenza Sociale, ha ritirato il documento n149 del 28 dicembre, in base alla quale gli invalidi civili al 100% per ottenere la pensione d’invalidità, avrebbero dovuto fare riferimento, non al reddito personale Inpdap ma a quello del loro coniuge.

La conferma dell’eliminazione circolare invalida da parte dell’inps, arriva anche dalla Cgil, annunciando che il direttore generale dell’Istituto, Mario Nori, ha rilasciato un provvedimento in cui si prevede che  sia la liquidazione dell’assegno ordinario mensile, sia per le per la pensione di inabilità civile, si continuerà a far riferimento al reddito personale dell’invalido.

Ovviamente tale decisione è stata accolta con favore dalla Cgil, fa sapere la responsabile dell’ufficio politiche della disabilità, Nina Daita. Siamo soddisfatti del risultato raggiunto dopo le pressioni fatte nei giorni scorsi e l’ampia mobilitazione nei confronti di un provvedimento che si prefigurava come palesemente iniquo e vessatorio nei confronti del mondo della disabilità”.

Secondo i sindacati, il blocco della circolare sulle pensioni di invalidità da parte dell’inps è un segnale positivo e il frutto della mobilitazione messa in atto dal sindacato per contrastare una decisione iniqua che rischiava di gravare pesantemente su tantissimi invalidi.

Ora la popolazione si aspetta che il Ministro Fornero, dia seguito agli impegni assunti nei giorni scorsi, per chiarire in maniera definitiva la situazione.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi Business. Contrassegna il permalink.