ANACI DAY 2013, IL CONVEGNO ANNUALE AL PALAZZO DELLA BORSA DI GENOVA

VENERDÌ 1 FEBBRAIO 2013, DALLE ORE 15, AL PALAZZO DELLA BORSA DI GENOVA, SI SVOLGE L’ANACI DAY 2013, SUL TEMA “VIVERE MEGLIO IL CONDOMINIO – IL NUOVO CODICE E L’AMMINISTRATORE CERTIFICATO”. IL RAG. PIERLUIGI D’ANGELO CONSEGNA GLI ATTESTATI AI NUOVI AMMINISTRATORI

Venerdì 1 Febbraio 2013, dalle ore 15 in poi, presso la Sala delle Grida del Palazzo della Borsa Valori di Genova (in Via XX Settembre 44), il comitato genovese dell’Anaci – Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari (Via XX Settembre 2/35 – quinto piano – Tel. 010 532660 – Internet: www.anaci.it, www.anacige.it) organizza, con il patrocinio di Comune e Provincia di Genova e della Regione Liguria, e anche con il patrocinio di Ascom e Camera di Commercio di Genova, l’Anaci Day 2013, un convegno di grande attualità, perché il tema trattato sarà: “Vivere meglio il condominio – Il nuovo codice e l’amministratore certificato”. La cittadinanza è invitata a partecipare. Come negli anni precedenti, l’Anaci di Genova, presieduta dal Rag. Pierluigi D’Angelo (foto), ricorda l’evento della nascita dell’Anaci organizzando questo Convegno, che quest’anno è incentrato sulla nuova normativa che interessa i condomini, e quindi sia il ruolo degli amministratori che quello di tutti i singoli cittadini. Al termine del dibattito, verranno consegnati gli Attestati di amministratore condominiale ed immobiliare a coloro che hanno superato l’esame del XXXVIII Corso 2011/2012 di Formazione Professionale ricordando che, dal 1970 al 2010, la professione di amministratore immobiliare ha compiuto quarantadue anni. Tra i relatori principali, all’Anaci Day 2013 sarà presente anche il Dott. Mario Ercolani, vice presidente di Anaci a livello nazionale. «Aspettavamo – spiega il Rag. Pierluigi D’Angelo – una riforma da circa settant’anni, per regolare in maniera corretta i rapporti all’interno del condominio. Purtroppo però, come accade per buona parte delle leggi, anche questa è frutto di tutta una serie di compromessi che hanno snaturato in buona parte la sostanza della legge stessa e le aspettative dei cittadini che vivono nei condomini». Secondo D’Angelo, «alcune riforme che ci aspettavamo sono arrivate, mentre altre sono state dimenticate. Ad esempio, non c’è una precisa regolamentazione a proposito delle spese di ripartizione della manutenzione dei poggioli, che invece sono affidate a una miriade di sentenze spesso contrastanti fra di loro. Temo che quando questo sistema andrà a regime, verranno annullati alcuni effetti premianti per la categoria dei condomini, degli amministratori e dei fornitori». Un esempio su tutti, secondo D’Angelo, «è la costituzione obbligatoria di un fondo speciale di pari importo all’ammontare dei lavori approvati, che costringerà i condomini a versare immediatamente notevoli quote, che invece con l’attuale regime venivano spalmate a rate concordate con le imprese. Questo comporterà una contrazione dei lavori e una paralisi negli appalti, in modo particolare nell’edilizia, che è sempre stata, storicamente, uno dei settori trainanti dell’economia italiana. I relatori del convegno sapranno spiegare perfettamente questi e altri aspetti».

Il programma del pomeriggio è il seguente: Ore 15, Registrazione dei partecipanti; Ore 15,20: Presentazione del Convegno con Paolo Odone, Presidente Camera di Commercio di Genova; Saluti delle autorità, interventi dei dirigenti Anaci: Mario Ercolani, Vice Presidente Nazionale; Ivano Rozzi, Presidente Anaci Liguria; Pierluigi D’Angelo, Presidente Anaci Genova. Interventi dei relatori: Valentina Vinelli, Magistrato Terza Sezione Tribunale di Genova; Massimo Ginesi, Avvocato – Segretario Centro Studi Nazionale Anaci; Gianvincenzo Tortorici; Avvocato – Centro Studi Nazionale Anaci; Nerio Marino, Avvocato – Presidente Uppi International; Antonio Brencich, Professore – Dicca – Scuola Politecnica; Paolo Gallo, Dirigente Struttura Gestione A.R.T.E.; Maurizio Senzioni, Presidente Ance Regione Liguria. Ore 18, Pubblico dibattito. Ore 18,30: Consegna attestati del XXXVIII Corso 2011/2012 di Formazione Professionale. Moderatore del Convegno Raffaele Niri, Capo Servizio “La Repubblica”.

Si ringraziano per la gentile collaborazione: Anacam – Associazione Nazionale Imprese di Costruzione e Manutenzione Ascensori; Associazione Bruciatoristi, manutentori impianti di riscaldamento a Genova; Banca Carige; Eurocert; Iren Mercato; Tekno Ambiente snc; Uppi – Unione Piccoli Proprietari Immobiliari. E ancora: ECOGEA SNC; SWITCH 1988 SRL; PREAN SRL SICUREZZA SUL LAVORO – ANTINCENDIO D. LGS. 81/08 TESTO UNICO; BENE SRL; SEAPLAST SRL; ELEVATORI NORMAC SRL; CARLI ASSICURAZIONI SAS; FONDIARIA SAI – AGENZIA GENOVA EST; FORNEDIL SRL; EUROPAM SRL; SDP DISTRIBUZIONE PETROLI SRL; UNOGAS SPA; ECOAMBIENTE DI TORIELLI CINZIA; LA BIOTECNICA SNC; SERIM BONIFICHE DI DOLZAN FRANCA; TEKNO – AMBIENTE SNC; EDILIZIACROBATICA SRL; F. G. RISTRUTTURAZIONI DI FALCHETTI GREGORY; CUCCUREDDU SNC; D.S. SERVICE DI DELL’ANNA STEFANIA; EDIL DE STEFANO SAS DI DE STEFANO MAURIZIO; EDILIZIA MANGANO SRL; GARBELLINI SAS; IDROBLU SAS DI ARATA & C.; LA TERMOIDRAULICA DI D’AVENIA DONATO; MA. IM. SRL; EUROCERT SRL; ITALIANA SPEDIZIONI; VELOGISTICA SRL UNIPERSONALE; BOREAS SRL; CERVINO SRL.

INFORMAZIONI

ANACI – Genova

Via XX Settembre 2/35 quinto piano

Tel. 010 532660

Internet: www.anacige.it

E-mail: sede@anacige.it

Questa voce è stata pubblicata in Eventi Aziendali, Liguria. Contrassegna il permalink.