Capodanno a Milano

Capodanno a Milano è da sempre una garanzia. Si tratti di una
festa in discoteca, dell'ormai tradizionale capodanno in piazza o
del cenone in ristorante, la capitale italiana del divertimento
notturno si applica in modo impeccabile per garantire il meglio
per i suoi ospiti

E gli ospiti sono davvero molti, provenienti da tutto il mondo. 

Realtà diverse che si uniscono nella notte del 31 Dicembre per 

festeggiare l'anno che è alle porte. Un capodanno multietnico lo 

si può definire, occasione di incontro (e per una volta almeno 

non di scontro) tra popoli diversi per capire che ormai non conta 

il colore della pelle o la lingua che si parla, la religione che 

si professa o i vestiti che si indossano. Un capodanno 

multietnico per capire che tutti siamo uomini e che tutti abbiamo 

gli stessi diritti, tra cui non deve mancare quello a divertirsi!

Milano non si fa certo cogliere impreparata: molti sono infatti i 

locali con menu etnici, che per il cenone di capodanno ne 

approfittano creano una combinazione unica di gusti e sapori che 

non hanno frontiere.
 
Che dire magari di un bel cenone a base di cucina indiana? Il 

Tara di Milano è definito il tempio della cucina indiana e un
motivo c'è di sicuro: il mix di atmosfera esotica e buona cucina 

rende questo locale il luogo ideale per sentirsi completamente 

catapultati in un oriente da Mille e una notte.

Meno comune ma ugualmente molto suggestiva è la cucina ebraica: 

il Re Salomone offre specialità medio-orientali, ricette della 

tradizione ebraica e versioni kosher di ricette della cucina 

italiana. Ogni palato può essere deliziato in questo ristorante 

che prepara specialità di pesce ma anche piatti di carne.

E se questo non basta, allora basta scendere in piazza e 

guardarsi attorno: di sicuro il brindisi di mezzanotte e 

l'augurio di un felice anno nuovo parlano lingue diverse.
Questa voce è stata pubblicata in Eventi regionali, Lombardia. Contrassegna il permalink.